english Deutsch
letture di Feng Shui Menu

Scopriamo cosa sono i quattro animali celesti


Feng Shui

Il mondo visto dalla parte del Feng Shui

I 4 ANIMALI DEL FENG SHUI

Nel Feng Shui troviamo quattro animali celesti che descrivono le varie forme del paesaggio intorno a una casa e ne influenzano il flusso di energia. Secondo queste regole rappresentate dai quattro animali, una casa dovrebbe essere incorporata nell'ambiente riproducendo la forma di una poltrona: nella parte posteriore ha bisogno di una copertura dallo schienale alto (tartaruga nera), un bracciolo sinistro (drago verde), un bracciolo destro (tigre bianca) e la vista frontale dovrebbe essere aperta, in modo che possa accumularsi il Chi (fenice rossa).

 

Feng Shui e la Tartaruga nera 
Nell'antica Cina, i nemici e i venti freddi venivano dal nord. Quando si costruiva una casa, era quindi importante assicurarsi che un'alta montagna a nord offrisse una protezione sufficiente e, nel corso del tempo, questa idea di protezione si è rafforzata sempre di più.
Infatti, nella Scuola della Forma del Feng Shui Classico, verrà sempre considerato importante un aumento del grado di protezione nella parte posteriore della casa, indipendentemente dalla sua direzione. Questo aspetto protettivo alle spalle è incarnato dalla tartaruga nera: rappresenta il sostegno dato da montagne, alte colline, edifici più alti della propria abitazione o anche alberi ad alto fusto. Il colore nero è associato alla direzione nord e all'elemento acqua. La tartaruga simbolizza la longevità, la protezione e la fortuna; rappresenta gli antenati e la saggezza.
Infine, la tartaruga impedisce al Chi favorevole di perdersi, dirigendolo verso la casa.

 

Feng Shui e il Drago verde
Nel Feng Shui un lato specifico della montagna viene chiamato drago verde. Il colore verde si riferisce all'elemento legno ed è assegnato alla direzione est. Nell'abbraccio terrestre, il drago è la coda della tartaruga nera e abbraccia un edificio dal lato sinistro. Se ci mettiamo sulla porta di casa, guardando all'esterno, dovremmo avere la tartaruga nella parte posteriore e il drago a sinistra. Idealmente, è una formazione di montagna o una terra in crescita. In città, il drago può anche essere un altro edificio. Un drago mancante può portare a un indebolimento della situazione finanziaria. Per rimediare a questo, si può costruire un drago piantando una siepe, montando una recinzione o un garage.

 

Feng Shui e la Tigre bianca
Anche la “tigre bianca” corrisponde a un lato specifico della montagna. Il colore bianco si riferisce all'elemento metallo ed è assegnato alla direzione cardinale occidentale. Nell'abbraccio terrestre, la tigre è una propaggine della tartaruga nera, ma abbraccia l'edificio dal lato destro. Quindi, posizionandosi sulla porta di casa, la tartaruga dovrebbe essere nella parte posteriore, il drago a sinistra e la tigre, leggermente più in basso del drago, a destra. 
La tigre può dare supporto e sostegno alla propria casa dalla terra (ascendente), da una serie di colline o, in città, da un'altra casa. In mancanza della tigre, le persone mancano di chiarezza e autorità. Può portare a discontinuità e confusione. Se la tigre è presente, ma più in alto del drago, si possono avere problemi con le autorità.

 

Feng Shui e la Fenice rossa
La “fenice rossa”, nel Feng Shui, è assegnata al sud e all'elemento fuoco e, quindi, al colore rosso. La fenice dovrebbe corrispondere a un generoso spazio aperto di fronte all'ingresso della casa, in modo che il Chi si possa raccogliere, per poter poi dare agli abitanti un potente supporto. Trovandosi di nuovo sulla porta principale, dovrebbe essere possibile avere una visione libera di 180 gradi. Se manca la fenice, in casa non arriva abbastanza Chi (forza vitale) e le persone possono essere influenzate dall'impulsività. L'area di fronte all'ingresso dovrebbe essere ben progettata; bidoni della spazzatura, muri o alberi morti non forniscono un buon flusso di Chi.

 

Un ambiente in cui esistono 4 formazioni animali, ha già un buon potenziale per una vita armoniosa e rilassata. È tutto disponibile? Manca qualcosa? Non ci sentiamo completamente in equilibrio? Diamo un'occhiata più da vicino a ciò che ci circonda, ne vale la pena!






Cookie policy - Privacy

Copyright © 2020 Andrea Wahl
Architetto Andrea Wahl - Via L. Cagnola, 10 - 20154 Milano - +39 3482453358
[angiolini]


top
Lasciatemi un messaggio, grazie.
Antispam: scrivere in lettere il risultato di due+uno

Se utilizzi questa messaggistica sei d'accordo con la nostra privacy