loading
english Deutsch
letture di Feng Shui Menu

Il Feng Shui analizza la pandemia del coronavirus


Feng Shui

Il mondo visto dalla parte del Feng Shui

CORONAVIRUS

Alla fine del 2019 il Coronavirus è scoppiato a Wuhan, nella provincia di Hubei, in Cina, e si è rapidamente diffuso in altre parti del mondo. Nel febbraio 2020, il virus ha avuto un grave impatto in Giappone, Corea del Sud e l’Italia divenendo un problema globale, ben presto nascono focolai anche in Germania, Iran etc…

 

L'anno 2020 è l'anno del Topo di Metallo. Nella medicina cinese, il Metallo è il simbolo degli organi respiratori: il polmone. Nel 2020 l´elemento Metallo si trova sopra l'Acqua e questa combinazione di elementi rende il Metallo piuttosto debole, poiché l'Acqua sta esaurendo la forza del Metallo. Inoltre c'è totale assenza degli elementi Terra e Fuoco. Manca la Terra per sostenere il Metallo e il Fuoco per fonderlo in strumenti utili. Quindi il Metallo senza Fuoco è un Metallo freddo e malsano.

 

Pertanto nel 2020 troviamo questa situazione del Metallo malsano, in termini di medicina cinese, significa esattamente malattia del polmone e degli organi respiratori.

 

Gli eventi accaduti finora nel 2020 supportano chiaramente questa teoria. L'elemento Metallo Yang del 2020 rappresenta una spada, un'arma e una guerra. 

 

Il Topo è l'elemento Acqua più potente tra i 12 animali. Nella metafisica cinese, i 5 elementi possono anche essere classificati in 5 emozioni o 5 stati d'animo delle persone. Nella medicina cinese classica il Metallo è simbolo di tristezza, il Legno è simbolo di temperamento, il Fuoco è felicità, l'Acqua è paura, la Terra è meditazione... Il più ovvio è il contrasto tra Fuoco e Acqua. Il Fuoco è felicità ed è simboleggiato dal colore rosso. Quindi i cinesi usano sempre il colore rosso per celebrazioni ed eventi felici. All'opposto l'Acqua rappresenta la paura. Il colore dell'Acqua è il nero e il colore nero è spesso associato a cose spaventose. Quindi è ovvio che l'anno del Topo porti paura di massa che è esattamente ciò che si sta verificando dall'inizio del 2020, tutti abbiamo paura di essere contagiati dal virus. Ci chiedono di non viaggiare, di non uscire, di non avvicinarci l’uno agli altri, e si scatenano corse per comprare cibo e altre scorte.

 

Il virus sembra essere associato all'Acqua. Si diffonde maggiormente con il freddo e muore a temperature più elevate. Sembra che il potente elemento Acqua del Topo stia lanciando un pericoloso effetto sulle persone, in particolare su coloro che hanno bisogno dell'elemento Fuoco oppure coloro che sono in conflitto con l'elemento Acqua.






Cookie policy - Privacy

Copyright © 2020 Andrea Wahl
Architetto Andrea Wahl - Via L. Cagnola, 10 - 20154 Milano - +39 3482453358
[angiolini]


top
Lasciatemi un messaggio, grazie.
Antispam: scrivere in lettere il risultato di due+quattro

Se utilizzi questa messaggistica sei d'accordo con la nostra privacy